Desiderio

Toscana I.G.T. Merlot 2018


Pairing

Questo vino si sposa bene con qualsiasi tipo di piatto di carne, una succosa bistecca alla fiorentina, manzo arrosto, pasta al ragù, solo per citarne alcuni. E perché non provarlo con il foie gras o il formaggio blu?


D esiderio era un toro che viveva sulla fattoria Le Capezzine di Avignonesi più di cento anni fa. Il più grande toro in Toscana a quel tempo, questo maestoso animale contribuì a definire la razza bovina Chianina, specifica della Bistecca Fiorentina. È stata una scelta naturale dedicare questo Merlot all’amato toro come testimonianza dell’origine dei vini. Questo è Merlot dalla Toscana al suo meglio.
Impatto olfattivo esplosivo. L’ampio bouquet aromatico spazia dalla confettura di ciliegie e prugne a note di the nero, rabarbaro, e grafite, e tocchi finali di cardamomo in retrolfazione. L’ingesso è prorompente. Al palato è avvolgente e profondo, accompagnato da un tannino setoso e lineare tipico della struttura del Merlot toscano. Gustativamente succoso ed in simbiosi con le note olfattive, regala note di cocco e pepe nero in retrolfazione.
Grapes

100% Merlot

Harvest

Tra fine agosto e metà settembre.

Vinification

Fermentazione tramite lieviti indigeni in tini di acciaio inox a temperatura controllata per 25-30 giorni, con rimontaggie follature giornalieri.

Ageing

20 mesi in barrique di legno di rovere (225 lt)

Awards

2018:
94 pt James Suckling
92 pt Vinous
91 pt Decanter

2017:
92 pt James Suckling


2016:
93 pt James Suckling
92 pt Veronelli

2015:
94 pt James Suckling
93 pt Veronelli
92 pt Wine Enthusiast
92 pt Decanter
91 pt Vinous
Platinum Medal Wine Hunter Awards

2014:
93 pt James Suckling
91 pt Wine Advocate
91 pt Vinous