Desiderio

Toscana I.G.T. Merlot


D esiderio era un toro che viveva sulla fattoria Le Capezzine di Avignonesi più di cento anni fa. Il più grande toro in Toscana a quel tempo, questo maestoso animale contribuì a definire la razza bovina Chianina, specifica della Bistecca Fiorentina. È stata una scelta naturale dedicare questo Merlot all’amato toro come testimonianza dell’origine dei vini. Questo è Merlot dalla Toscana al suo meglio.
Impatto olfattivo esplosivo. L’ampio bouquet aromatico spazia dalla confettura di ciliegie e prugne a note di the nero, rabarbaro, e grafite, e tocchi finali di cardamomo in retrolfazione. L’ingesso è prorompente. Al palato è avvolgente e profondo, accompagnato da un tannino setoso e lineare tipico della struttura del Merlot toscano. Gustativamente succoso ed in simbiosi con le note olfattive, regala note di cocco e pepe nero in retrolfazione.
Grapes

100% Merlot

Harvest

Tra fine agosto e metà settembre.

Vinification

Fermentazione tramite lieviti indigeni in tini di acciaio inox a temperatura controllata per 25-30 giorni, con rimontaggie follature giornalieri.

Ageing

20 mesi in barrique di legno di rovere (225 lt)

Awards

2018:
94 pt James Suckling
92 pt Vinous
91 pt Decanter

2017:
92 pt James Suckling


2016:
93 pt James Suckling
92 pt Veronelli

2015:
94 pt James Suckling
93 pt Veronelli
92 pt Wine Enthusiast
92 pt Decanter
91 pt Vinous
Platinum Medal Wine Hunter Awards

2014:
93 pt James Suckling
91 pt Wine Advocate
91 pt Vinous

Verifica le disposizioni del tuo Comune.
Separa le componenti e conferiscile in modo corretto