Vin Santo

di Montepulciano D.O.C.


I l Vin Santo è un vino dolce profondamente radicato nella tradizione toscana. I primi riferimenti risalgono al Rinascimento, che è anche il momento in cui la famiglia Avignonesi entrò in scena per la prima volta. Fino ad oggi i nostri Vin Santo e Occhio di Pernice sono prodotti con la madre (lievito) che è stato tramandato da generazioni e conferisce quel sapore etereo. Questo vino dolce è il risultato di un processo di invecchiamento eccezionalmente lungo durante il quale più della metà di questo prezioso liquido evapora. È stato calcolato che con la stessa quantità di uva utilizzata per produrre una delle nostre bottiglie da 375 ml si possono produrre ventiquattro bottiglie da 750 ml di vino.
Questo Vin Santo è caratterizzato da intensi aromi di caramello e cioccolato fondente, ingentiliti da sentori di miele di acacia, timo e noce moscata, che aprono a note invitanti di arancia candita e biscotti al burro. Al palato questo vino dolce rivela infinite sensazioni gustative, incluse note di fichi, mandorle, marmellata di arance e chicchi di caffé tostati. Un equilibrio perfetto tra dolcezza e acidità conduce ad un retrogusto lungo e sensuale.
Grapes

Malvasia e Trebbiano.

Harvest

Le uve sono state raccolte a mano in piccole cassette foderate con foglie di vite.

Vinification

Le uve sono state stese su stuoie di bambù nell’appassitoio, dove rimangono ad appassire per alcuni mesi. In seguito, sono state delicatamente pressate e il mosto è stato trasferito nei caratelli per una fermentazione lenta e naturale, con l’aggiunta del lievito indigeno, chiamato “madre”.

Ageing

10 anni in caratelli.

Awards

2002:
95 pt Wine Spectator
97 pt Wine Advocate
4 Stars - Vini Buoni d'Italia

2001:
95 pt Wine Spectator
98 pt Wine Advocate
92 pt Vinous
96 pt Veronelli

2000:
94 pt Wine Spectator
97 pt Wine Advocate
3 Stars - Veronelli

1999:
97 pt Wine Spectator
94 pt Wine Advocate
96 pt Vinous